lunedì 2 marzo 2015

Germania VS Italia

Anche per questo Week End ho deciso di mettermi alla prova con due nuove ricette di panificazione e visto il post dell'altro giorno di Francesca su Aachen ho avuto questa idea: ma perchè non riproporre la rivalità calcistica Germania - Italia da una nuova prospettiva?Germania contro Italia ovvero Brezel contro Michetta!




Non è stato poi così difficile, anche se la lunga lievitazione ha fatto in modo che potessi fare l'assaggio finale alla sera della domenica.... ma andiamo con ordine!
Come di consueto il sabato mattina ho rinfrescato la Pasta Madre, ecco il risulato dopo 6/7 ore di lievitazione:
La Pasta Madre dopo il rinfresco pronta per essere usata
Alla sera poi le due preparazioni hanno preso ognuna la propria strada.

Brezel
Per i Brezel ho seguito come di consueto la ricetta di Antonella Scialdone, ho aggiunto quindi il malto d'orzo sciolto nell'acqua, farina e verso la fine burro e sale e ho fatto lievitare l'impasto per tutta la notte. Alla mattina ho dato la classica forma ad anello con le due estremità annodate; li ho poi immersi in acqua bollente dove ho sciolto sale e bicarbonato di sodio, in questo modo prenderanno in seguito quella colorazione lucida; una volta a galla li ho fatti riposare per circa una mezz'ora in frigorifero. Prima di infornarli ho dato una spolverata con sale grosso, semi di papavero o semi di sesamo.
Eccoli qui, pronti per essere cotti:

Sulla teglia, prima di essere infornati
In forno

Michetta
Per le michette invece, dopo una ricerca in internet, ho deciso di seguire la ricetta di www.vivalafocaccia.com: Vittorio, figlio di un panettiere genovese, ha deciso di riproporre alcune (centinaia) ricette di suo padre in modo che funzionino nell'ambito casalingo. Insomma per me oramai è un grande mentore!
La procedura dell'impasto è stata lunga perchè ho dovuto preparare la biga (il primo impasto) con Pasta Madre, farina e acqua ed è dovuta poi lievitare per ben 20 ore!
Così nel pomeriggio di domenica ho potuto cominciare con l'impasto vero e proprio, dove ho aggiunto il malto d'orzo sciolto nell'acqua, farina e sale e ho fatto lievitare per una mezz'ora tutto quanto. Dopo un paio di serie di pieghe di rinforzo, ho diviso l'impasto in piccoli panetti ai quali con l'aiuto di un "taglia mele" ho dato la classica forma!
Eccole anche loro pronte per essere infornate:
Sulla spianatoia
In forno

Dopo la cottura il risultato finale dello scontro Germania-Italia è stato in bilico fino alla fine: sia Brezel che Michette erano fantastiche! Giudicate voi dalle foto! 
Brezel/Germania 1
Brezel/Germania 2
Brezel/Germania 3
Michetta/Italia 1
Michetta/Italia 2
Michetta/Italia 3